Crea sito

Paccheri gratinati al forno, ripieni di Ricotta e Funghi Champignons

La ricetta ha un’origine alquanto bizzarra. Ero a casa dei miei suoceri e mentre aiutavo mia cognata a preparare il pranzo, mi è venuta in mente questa ricetta. L’ho dettata al volo a mia cognata, che l’ha trascritta…..e la sera dopo l’ho subito sperimentata.

Il risultato? Ditemelo voi ;)

Ingredienti:

- 500 gr. di Paccheri Napoletani (io ho usato i “Sapori e Dintorni” Conad)

- 500 gr. di ricotta

- 250 gr. funghi Champignons

- 1 tuorlo d’uovo

- Parmigiano grattugiato (a seconda del proprio gusto)

- Sale e Pepe q.b.

————-

Procedimento:

- In un frullatore, mettere la ricotta, il tuorlo d’uovo,  il pepe e il Parmigiano grattugiato. Azionare fino ad ottenere un composto cremoso. Regolate di sale.

Ricordatevi di assaggiare!!! Io non l’ho fatto, e il composto era veramente sciapo :D

Spostare il composto in una ciotola.

- in un tegame antiaderente, far saltare i funghi Champignons tagliati a pezzetti. insaporirli con un goccio di vino bianco (per chi volesse usarlo, si può aggiungere mezzo dado) e salare leggermente. Una volta cotti, scolare i funghi dal loro liquido di cottura (tenetelo da parte, in una scodella) e metterli nel frullatore. Lasciarli intiepidire

- Unire i funghi tritati alla crema di ricotta…mescolare bene amalgamando il tutto, e assaggiare (regolare eventualmente di sale).

- Cuocere i paccheri in abbondante acqua salata, dimezzando il tempo di cottura (io li ho cotti 8 minuti, invece di 14), scolarli e bloccare la cottura versandoli in una pentola di acqua fredda.

- Preparare gli stampi di alluminio e disporli in un tegame (o sulla placca da forno). Mettere all’interno di ogni stampo, 4 o 6 paccheri. Disporli in verticale, in modo da poterli farcire più facilmente.

- Riempire una siringa (o una sac-a-poche) con la crema di ricotta e funghi e farcire man mano tutti i paccheri, stando attenti a riempirli per bene

- Ora dobbiamo guarnire i paccheri, per poterli gratinare in forno…..Qui, lasciate spazio alla vostra fantasia! Personalmente, ho frullato due mozzarelle a cui ho aggiunto del prezzemolo, l’acqua di cottura dei funghi e un pizzico di sale e pepe.

- Scaldare il forno a 180°, e una volta arrivato in temperatura, infornare e lasciar cuocere almeno 20 minuti

Il tempo di cottura ovviamente varia da forno a forno…regolatevi in base alla vostra esperienza ;) Ricordatevi che la “gratinatura” dev’essere dorata e croccante

- Servire caldi……Buon appetito!!!!

La mia inesperienza con questo piatto non mi ha permesso di trovare un condimento ideale……penso che un buon sugo fatto con salsiccia e funghi sia un perfetto per guarnire questo piatto sfizioso ;)

Lascia un Commento

*


cinque × = 40

.:Pubblicità:.

.:Pubblicità:.

.:4Loot:.
Win Facebook Credits at 4Loot.com!
.:Salvia&Rosmarino:. is Spam proof, with hiddy